Irlanda: composizione del consiglio d’amministrazione

A seguito dell’uscita del Regno Unito dallo Spazio Economico Europeo (SEE), è fondamentale che qualsiasi società del Regno Unito che ha filiali o società associate operative nella Repubblica d’Irlanda, riveda la composizione del consiglio d’amministrazione delle sue società irlandesi per assicurarsi che non siano in violazione dell’Irish Companies Act 2014. La sezione 137 dell’Irish Companies […]

Regno Unito: ritenuta alla fonte sui pagamenti di interessi e royalties

Il Budget del 3 marzo ha rivelato che, a seguito della Brexit, l’applicazione della Direttiva sugli Interessi e sulle Royalties da parte del Regno Unito sara’ abrogata a partire dal 1 ° giugno 2021. I gruppi multinazionali dovranno, percio’, rivedere le proprie strutture per verificare se le societa’ residenti fiscali nel Regno Unito che pagano […]

Singapore: le clausole di risarcimento dei danni

La Corte Suprema di Singapore, in una recente sentenza del 2020, ha respinto l’utilizzo della dottrina delle penali (penalty doctrine) per la considerazione delle clausole di risarcimento del danno. Il ricorso riguardava tre contratti di vendita al dettaglio di elettricità (ERA) tra un rivenditore (che offriva servizi di elettricità) ed un cliente. I contratti, stipulati […]

Regno Unito: estensioni e modifiche ai visti

Una persona che si trova nel Regno Unito in possesso di un visto a breve termine, può presentare domanda per passare ad una categoria di visti a lungo termine. E’ possibile estendere i permessi di soggiorno a lungo termine. A seconda della categoria di visti, sono previsti limiti al numero di volte in cui un […]

Brexit: modifiche alla documentazione relativa ai prestiti

Dopo la scadenza del periodo di transizione, che si è concluso il 31 dicembre 2020 alle ore 23.00, (noto come “IP Completion Day”), il Regno Unito non è più uno stato membro dell’Unione Europea. Durante il periodo di transizione, il Regno Unito ha adottato alcune leggi chiave per garantire che, dopo la sua uscita dall’Unione […]

Regno Unito: aumento dell’imposta sulle società

Recenti dichiarazioni della stampa hanno ipotizzato un aumento dell’aliquota principale dell’imposta sulle società britanniche, attualmente al 19%. E’ un’affermazione che solleva numerosi dubbi, dato che nel Finance Act 2020 il governo ha legiferato per mantenere inalterata l’aliquota dell’imposta sulle società al 19% per gli anni fiscali 2020-21 e 2021-22. Da alcuni anni, il governo ha […]

Regno Unito: Immigration Rules e la responsabilita’ genitoriale esclusiva

Il concetto di “responsabilità genitoriale esclusiva” si trova nell’Appendice FM e nella Parte 8 delle Immigration Rules. Un’attenta analisi delle circostanze connesse all’educazione di un bambino è essenziale per capire se questa può essere dimostrata. Quando è richiesta la “responsabilità esclusiva”? L’interessato deve dimostrare di avere la “responsabilità esclusiva” qualora intenda portare un minore non […]

Regno Unito: Covid-19, restrizioni sugli spostamenti

A partire da lunedì 15 febbraio 2021, tutti i viaggiatori diretti nel Regno Unito devono affrontare restrizioni sugli spostamenti molto più severe, con lo scopo di ridurre la diffusione di nuove varianti di Covid-19. Il precedente sistema di “corridoi di viaggio”, in cui ai viaggiatori in entrata non era richiesto di autoisolarsi all’arrivo da alcuni […]

Portogallo: investimenti e permessi di soggiorno

Il Decreto Legge 14/2021 ha modificato il quadro giuridico dei permessi di soggiorno per attività di investimento per favorire gli investimenti sul territorio, la creazione di posti di lavoro e la riqualificazione del patrimonio urbano e culturale. Il D.L. 14/2021, ha introdotto rilevanti modifiche alla disciplina dei permessi di soggiorno per attività di investimento (comunemente […]

Austria: diritti e responsabilità degli azionisti

Le azioni in una joint-stock company (JSC) conferiscono, salvo limitate eccezioni previste dalla legge, gli stessi diritti (ad esempio, stessi diritti di voto, a ricevere dividendi e diritti di informazione). Lo Stock Corporation Act proibisce espressamente le golden shares (ossia azioni con diritti di voto multipli o eccessivamente più alti). Tuttavia, lo statuto puo’ prevedere […]