Panama: residenza permanente per gli investitori

Nel mese di ottobre 2020, Panama ha introdotto una nuova categoria di residenza permanente per investitori qualificati – Permanent Resident as a Qualified Investor. Tale categoria si rivolge a quei soggetti stranieri che investono un importo minimo di $ 500.000 tramite una fonte estera, sia a titolo personale che tramite una persona giuridica, in cui il richiedente è sempre il beneficiario finale delle azioni della persona giuridica che detiene l’investimento.

Questa recente normativa ha stabilito nuovi meccanismi e possibilità per ottenere la residenza permanente, tramite una delle seguenti opzioni:

  • Investimento Immobiliare: qualsiasi soggetto straniero che investe la somma di $ 500.000 nell’acquisto di una proprietà immobiliare a Panama avrà diritto a richiedere la residenza permanente come Investitore Qualificato.
  • investimento immobiliare tramite contratto preliminare di acquisto: qualsiasi soggetto straniero che, tramite contratto preliminare di acquisto per l’acquisizione di una proprietà immobiliare, investe almeno $ 500.000, tramite un deposito fiduciario gestito da una banca locale o un trust, con licenza per operare a Panama, potrà richiedere la residenza permanente.
  • investimenti effettuati tramite un’agenzia di intermediazione con licenza approvata dalla Soprintendenza del Mercato della Borsa di Panama: qualsiasi persona straniera che effettua uno o più investimenti tramite un’agenzia di intermediazione con una licenza approvata, per un importo minimo di $ 500.000 in titoli di emittenti le cui attivita’ interessano il territorio nazionale, attraverso il Mercato della Borsa di Panama, e il cui impegno è mantenuto per almeno 5 anni dal momento in cui detto investimento è completato, potranno richiedere la residenza permanente.
  • Investimento mediante deposito a tempo determinato nel Settore Bancario: un soggetto straniero che effettua un investimento aprendo uno o più depositi a tempo determinato, per un importo minimo di $750.000 in una banca autorizzata, potrà richiedere la residenza permanente se tale deposito ha una durata minima di 5 anni.

Per mantenere la Residenza Permanente come Investitore Qualificato, è imperativo che l’investimento sia mantenuto per un periodo minimo di cinque anni dal momento in cui viene concessa.

Con la nuova normativa, si e’ cercato di semplificare e agevolare le procedure per l’ottenimento della residenza permanente, garantendo termini più brevi rispetto alle consuete procedure di immigrazione. Ciò è dovuto al fatto che le domande vengono elaborate attraverso la Divisione Servizio Elaborazione Speciale del Ministero del Commercio e delle Industrie (MICI), e la decisione deve essere presa entro 30 giorni dalla data di presentazione della domanda.

Un altro vantaggio pratico deriva dal fatto che l’aspirante investitore qualificato può inviare la richiesta di investimento dall’estero e cio’ permette di effettuare l’investimento prima di entrare a Panama ed iniziare a gestire la procedura di residenza.

Questa normativa riafferma nuovamente la posizione di Panama come destinazione strategica per gli investimenti.

image_pdfDownload PDFimage_printPrint

Comments