Estensione del programma di rimpatrio volontario ai cittadini europei

Il programma di rimpatrio volontario (Voluntary Return Scheme – VRS) creato da Home Office ha lo scopo di fornire sostegno finanziario ai migranti che hanno bisogno di aiuto per tornare nel loro paese d’origine. Il regime è stato ora modificato per consentire anche ai cittadini provenienti da stati membri dell’Unione Europea di presentare domanda. Se […]

Regno Unito: Indefinite Leave to Remain 10 Year Route

Il percorso per ottenere un permesso di soggiorno dopo dieci anni di residenza nel Regno Unito e’ un percorso poco conosciuto. Infatti, la maggior parte di coloro che intendono fare domanda per Indefinite Leave to Remain presentano domanda dopo cinque anni di titolarita’ di un tipo di visto idoneo. Tuttavia, e’ piuttosto comune che i […]

Regno Unito: il protocollo pre-contenzioso in materia di immigrazione

Il “protocollo pre-contenzioso” è la condotta che il tribunale si aspetta che entrambe le parti intraprendano prima di avviare un procedimento, come stabilito nelle norme di procedura civile (CPR). Una lettera di protocollo pre-contenzioso (pre-action protocol letter), o PAP, è una lettera scritta a Home Office al fine di provare a risolvere una controversia prima […]

Regno Unito: doveri e responsabilità di un trustee

Il compito dei Trustee è quello di dare effetto ai termini del Trust e ai desideri del Settlor. Nel caso di alcuni trust è relativamente semplice, come quando il Trust descrive chiaramente il suo scopo. Le cose si complicano nel caso di un trust discrezionale in cui ci sono numerosi beneficiari. In questi casi, i […]

Irlanda: composizione del consiglio d’amministrazione

A seguito dell’uscita del Regno Unito dallo Spazio Economico Europeo (SEE), è fondamentale che qualsiasi società del Regno Unito che ha filiali o società associate operative nella Repubblica d’Irlanda, riveda la composizione del consiglio d’amministrazione delle sue società irlandesi per assicurarsi che non siano in violazione dell’Irish Companies Act 2014. La sezione 137 dell’Irish Companies […]

Regno Unito: ritenuta alla fonte sui pagamenti di interessi e royalties

Il Budget del 3 marzo ha rivelato che, a seguito della Brexit, l’applicazione della Direttiva sugli Interessi e sulle Royalties da parte del Regno Unito sara’ abrogata a partire dal 1 ° giugno 2021. I gruppi multinazionali dovranno, percio’, rivedere le proprie strutture per verificare se le societa’ residenti fiscali nel Regno Unito che pagano […]

Singapore: le clausole di risarcimento dei danni

La Corte Suprema di Singapore, in una recente sentenza del 2020, ha respinto l’utilizzo della dottrina delle penali (penalty doctrine) per la considerazione delle clausole di risarcimento del danno. Il ricorso riguardava tre contratti di vendita al dettaglio di elettricità (ERA) tra un rivenditore (che offriva servizi di elettricità) ed un cliente. I contratti, stipulati […]

Regno Unito: estensioni e modifiche ai visti

Una persona che si trova nel Regno Unito in possesso di un visto a breve termine, può presentare domanda per passare ad una categoria di visti a lungo termine. E’ possibile estendere i permessi di soggiorno a lungo termine. A seconda della categoria di visti, sono previsti limiti al numero di volte in cui un […]

Brexit: modifiche alla documentazione relativa ai prestiti

Dopo la scadenza del periodo di transizione, che si è concluso il 31 dicembre 2020 alle ore 23.00, (noto come “IP Completion Day”), il Regno Unito non è più uno stato membro dell’Unione Europea. Durante il periodo di transizione, il Regno Unito ha adottato alcune leggi chiave per garantire che, dopo la sua uscita dall’Unione […]

Regno Unito: aumento dell’imposta sulle società

Recenti dichiarazioni della stampa hanno ipotizzato un aumento dell’aliquota principale dell’imposta sulle società britanniche, attualmente al 19%. E’ un’affermazione che solleva numerosi dubbi, dato che nel Finance Act 2020 il governo ha legiferato per mantenere inalterata l’aliquota dell’imposta sulle società al 19% per gli anni fiscali 2020-21 e 2021-22. Da alcuni anni, il governo ha […]