Hong Kong: residenza fiscale e domicilio fiscale

Secondo la normativa in vigore a Hong Kong, la soggettività fiscale è basata sulla fonte e non sul concetto di residenza. Pertanto, per tutte le società solo gli utili derivanti da Hong Kong sono assoggettati ad imposta. Nell’ambito delle modifiche, approvate il 13 luglio 2018, all’Inland Revenue Ordinance (IRO) che hanno introdotto regole precise sui […]

Regno Unito: I controlli sul diritto al lavoro post Brexit

Al pari del datore di lavoro, anche coloro che hanno ricevuto una delega da parte del datore di lavoro devono prendere atto delle recenti modifiche in tema di controlli sul diritto al lavoro dei dipendenti. Si ricorda, infatti, che l’assunzione di un lavoratore non regolarmente presente nel Regno Unito configura un illecito penale oltre che […]

Regno Unito: responsabilità degli amministratori e conflitti di interesse

Gli amministratori hanno il dovere di evitare situazioni in cui abbiano interessi in conflitto con quelli della società, come previsto dalla sez. 175 del Companies Act del 2006. La norma richiamata infatti stabilisce che gli amministratori non devono porsi in una situazione in cui i loro interessi siano in conflitto con quelli della società e […]

Regno Unito: la procedura per l’adozione di delibere aziendali

Il procedimento di adozione delle delibere è una parte importante della governance aziendale. Quando si parla di delibere societarie si fa riferimento a decisioni vincolanti prese dagli amministratori della società, o dagli shareholder o dai garanti di una società a responsabilità limitata. Ci sono differenti tipologie di delibere che si possono adottare in relazione alle […]

Belgio: doppia imposta di successione

In una recente sentenza, la Corte costituzionale belga ha stabilito che la legislazione belga sull’imposta di successione è discriminatoria nella misura in cui consente un credito per l’imposta di successione straniera riscossa su beni immobili esteri, ma non per l’imposta di successione estera riscossa su beni mobili situati all’estero. Se un residente belga muore, in […]

Regno Unito: doveri fiduciari degli amministratori e attivismo

Gli amministratori hanno gli stessi doveri di diligenza quando si trovano a considerare una proposta rispetto alle situazioni in cui si trovano a prendere qualsiasi altra decisione del consiglio di amministrazione. I doveri fiduciari degli amministratori si basano sul principio di equità, sono stati codificati nel Companies Act 2006 e includono il dovere di: agire […]

Hong Kong: la disciplina delle firme digitali

Com’e’ noto, a causa della diffusione del Covid-19 molte aziende hanno iniziato a lavorare da casa. Il lavoro da remoto non rende però sempre facile firmare documenti secondo le modalità tradizionali, così sempre più aziende hanno deciso di ricorrere alle firme elettroniche. Di seguito analizzeremo la disciplina delle firme elettroniche secondo il diritto di Hong […]

Whistleblowing e Direttiva europea. Breve riflessione sul sistema norvegese

L’Unione europea ha adottato una direttiva con l’obiettivo di garantire maggiore protezione ai whistleblower (coloro che all’interno di una azienda segnalano fatti illeciti). Gli stati membri devono recepire tale direttiva entro il 17 dicembre 2021, ciò significa che le aziende dovrebbero rivedere le procedure interne di segnalazione, assicurandosi che soddisfino tutti i requisiti, compresi quelli […]

Portogallo: interpretazione del contratto commerciale

In Portogallo, i principi di scelta della legge applicabile sono determinati dal Regolamento (CE) 593/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 giugno 2008 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Roma I). Secondo quanto previsto da Roma I e, come regola generale, le parti sono libere di scegliere la legge applicabile ai contratti. La […]

EU Settlement Scheme: lo status dei richiedenti dopo il 30 giugno

Il termine ultimo per la presentazione delle domande nell’ambito dell’EU Settlement Scheme (EUSS) era il 30 giugno 2021. Vediamo, quindi, qual e’ la posizione giuridica e lo status dei cittadini dell’UE e dei loro familiari che hanno presentato domanda di pre-settled o settled status nell’ambito dell’EUSS e che sono ancora in attesa di una decisione […]