Romania: introduzione di nuove restrizioni sulla vendita e sull’acquisto di terreni agricoli

Nel mese di agosto, in Romania è stato approvato un emendamento alla legge sulla vendita e l’acquisto di terreni agricoli, il quale impone restrizioni significative sulla vendita e sull’acquisto di terreni agricoli extra muros per i cittadini stranieri. Una modifica fondamentale alla legislazione è l’estensione delle categorie di beneficiari dei diritti di prelazione previsti per […]

Messico: introduzione della nuova tassa sui servizi digitali

Vari paesi hanno studiato come tassare l’economia digitale tramite l’introduzione di imposte sui servizi digitali, adottate o prese in considerazione da un certo numero di paesi europei, asiatici e latinoamericani. Inoltre, il Rappresentante per il Commercio degli Stati Uniti ha recentemente dato avvio ad un’indagine relativa ad imposte sui servizi digitali esteri potenzialmente ingiuste o […]

Regno Unito: residenza fiscale delle società

Una società considerata residente nel Regno Unito è soggetta ad imposta sul reddito delle società in relazione ai redditi ovunque prodotti. Se la società non è residente in UK ma svolge le proprie attività nel Regno Unito per mezzo di una stabile organizzazione sarà comunque soggetta all’imposta sul reddito delle società in relazione ai redditi, […]

Brexit: come cambieranno i diritti della proprietà intellettuale

La Brexit avrà un impatto rilevante su tutti gli aspetti della vita e delle società nel Regno Unito, compresi i diritti di proprietà intellettuale. Vediamo quali saranno le conseguenze più importanti e come cambieranno i diritti degli utenti con sede nel Regno Unito e in Europa. La normativa vigente, applicabile ai software e agli algoritmi, […]

Singapore: diritti e responsabilità dei soci

 Il Companies Act prevede che le attività di una società siano gestite dagli amministratori. Nonostante ciò, ci sono alcune materie che richiedono l’approvazione dei soci. Queste includono: Modifiche o aggiunte allo statuto della società; Cessione della totalità o di gran parte dei beni societari o di una proprietà; Il rilascio di azioni da parte degli […]

Ungheria: reintroduzione dei controlli frontalieri

Analogamente alle misure introdotte durante la prima ondata della pandemia, il governo ungherese ha ordinato il ripristino dei controlli alle frontiere e la loro chiusura per i non residenti a partire dal 1 ° settembre 2020. Sottolineando la severità di queste misure, anche i residenti ungheresi che tornano dall’estero a partire dal 1 ° settembre […]

Guernsey: Trasferimento a Guernsey di una limited partnership

Guernsey ha adottato delle misure che consentono alle limited partnership straniere di trasferirsi nel proprio territorio seguendo il procedimento disciplinato da Limited Partnership Regulations 2020. In concomitanza con il procedimento di rilascio delle licenze, Guernsey ha avviato un processo più rapido e semplificato per il trasferimento di tali strutture nella propria giurisdizione. Per trasferirsi a […]

Svezia: residenza fiscale delle società e stabile organizzazione

In Svezia, le società per azioni sono soggette ad imposizione illimitata a meno che non sia diversamente previsto da alcune norme speciali. Le imprese straniere sono soggette ad imposizione in Svezia se vi hanno una stabile organizzazione. In tal caso, saranno tassate in relazione ai redditi ivi realizzati (con aliquota del 21.4%, che dovrebbe essere […]

Regno Unito: Brexit e licenze da sponsor

Con l’avvicinarsi del termine del periodo di transizione e della fine della libera circolazione per i cittadini dello Spazio Economico Europeo che intendono trasferirsi nel Regno Unito a partire dal 1 ° gennaio 2021, i datori di lavoro dovranno pensare all’evoluzione del proprio business e agli effetti che la Brexit avrà sul futuro successo della […]

Regno Unito: nuovo comunicato sul Sistema di Immigrazione a punti

Negli scorsi giorni, il governo inglese ha pubblicato un nuovo comunicato riguardante l’introduzione del sistema di immigrazione a punti e la fine della libertà di circolazione a partire da gennaio 2021. Le affermazioni contenute nel comunicato sono coerenti con i piani del nuovo Immigration Bill, al vaglio del Parlamento. Di seguito le maggiori modifiche al […]