Sud Africa: aumento aliquota IVA e transazioni immobiliari

Il 21 febbraio 2018, l’ex Ministro delle Finanze Malusi Gigaba ha tenuto il discorso annuale sul bilancio. Durante tale discorso, è stata rivelata una decisione piuttosto controversa in materia di aliquota IVA e cioè l’aumento dal 14% al 15%, con efficacia a partire dal 1° aprile 2018. Questo segna il primo aumento dell’IVA dal 1993 […]

Olanda: cambiamenti al regime di unità fiscale

Il regime di unità fiscale esistente consente a due o più societa’ di essere trattate come un unico contribuente ai fini dell’imposta sul reddito delle società (CIT) per quasi tutti gli aspetti, a condizione che queste soddisfino determinati requisiti. Questo significa che se le societa’ A e B entrano a far parte di una unità […]

Regno Unito: tassazione del trattamento di fine rapporto

Il governo inglese prevede di introdurre una serie di riforme aventi ad oggetto il regime fiscale del trattamento di fine rapporto, nonche’ prevede di introdurre una serie di norme volte a chiarire e rafforzare il regime di tassazione dei pagamenti delle indennità di mancato preavviso (Payments in Lieu of Notice – PILON). Situazione attuale In […]

Italia: societa’ straniera con rappresentante IVA

Con riferimento alle modifiche del DLgs. 18/2010, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, nella sentenza n. 3872 depositata in data 16 Febbraio 2018, hanno affermato che il rappresentante fiscale di una società non residente deve applicare l’IVA secondo le medesime modalità per gli acquisti e per le cessioni, qualora riferibili nel loro complesso ad […]

Serbia: modifiche alla legislazione fiscale

Alla fine del 2017 il parlamento serbo ha approvato una serie di modifiche alla legislazione fiscale del paese, tra cui la legge sull’imposta delle persone fisiche, sui contributi previdenziali, sull’imposta dei redditi delle societa’ e la normativa sull’IVA. Queste modifiche introducono degli sgravi fiscali sui salari pagati ai dipendenti negli enti giuridici di nuova costituzione. […]

Brasile: compensazione imposte pagate all’estero

Il 26 dicembre 2017, il Ministero delle entrate brasiliano ha pubblicato le normative n. 1.772 e 1.773, con cui sono state modificate le procedure per la compensazione delle imposte sui redditi versate all’estero con l’imposta sui redditi delle societa’ dovuta in Brasile, così come  la lista dei regimi fiscali a bassa tassazione e di quelli […]

Isole Cayman: ulteriori significativi cambiamenti al sistema sull’antiriciclaggio

Nel dicembre 2017 importanti sviluppi hanno interessato la normativa sull’antiriciclaggio delle Isole Cayman. Revisioni delle linee guida sull’antiriciclaggio e sulla lotta al finanziamento del terrorismo Le linee guida sulla prevenzione ed il rilevamento del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo nelle Isole Cayman sono state revisionate ed emanate nuovamente dall’Autorita’ Monetaria delle Isole […]

Stati Uniti e investimento immobiliare

Clima generale degli investimenti immobiliari La ristrutturazione e il rifinanziamento di grossi e piccoli prestiti e degli investimenti in partecipazioni azionarie che hanno dominato i mercati immobiliari americani a partire dal 2008 si sono relativamente placate nel 2016. Secondo le aspettative, la sostanziale operazione di rifinanziamento avrebbe dovuto continuare durante il 2017. Gli investitori più […]

India: stabile organizzazione anche se si tratta di controllata di una societa’ estera

Come previsto dalla maggior parte degli accordi contro la doppia imposizione firmati dall’India, il concetto di “stabile organizzazione” è definito come un luogo fisso attraverso il quale l’attivita’ viene portata avanti, interamente o parzialmente, dalla societa’. Inoltre, come previsto da tali accordi, il reddito di una societa’ estera generato in India puo’ essere tassato dal […]

Romania: guida pratica alle tasse 2018

Una ricorrente abitudine dei legislatori rumeni è quella di attuare numerosi cambiamenti in ambito fiscale alla fine dell’anno; ad esempio, sono stati da poco applicati i tanto discussi cambiamenti riguardanti i contributi previdenziali e lo split payment sull’IVA. Queste ed altre misure meno rilevanti per il 2018, sono illustrate nei paragrafi seguenti. Il meccanismo dello […]