Regno Unito: la violazione di un contratto smart

Il sistema giuridico inglese è apprezzato per la sua capacità di tenere il passo con i cambiamenti tecnologici e la legge inglese prevede e disciplina espressamente le questioni legali che sorgono in un contesto di smart contract. Smart contracts, blockchain e i criptoassets sono in cima alla lista quando si tratta di prevedere e affrontare […]

Regno Unito : nuova guida del Ministero dell’Interno per Zambrano carers

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato la tanto attesa Guida che riguarda le persone che rientrano nella definizione di persona con diritto di soggiorno “Zambrano” ai sensi dell’Appendice UE. In seguito al caso “Zambrano”, ai sensi della normativa dell’Unione Europea un cittadino non UE che fornisce assistenza a un cittadino britannico in qualita’ di “primary carer” […]

Lussemburgo: Il recepimento della Direttiva UE 2021/514 in materia di cooperazione amministrativa nel settore fiscale

Lo scorso 13 giugno, il Governo del Lussemburgo ha presentato al Parlamento il disegno di legge n. 8029. Il disegno di legge si pone l’obiettivo di dare attuazione, nel diritto interno, alla Direttiva UE 2021/514 del 22 marzo 2021, che ha modificato la Direttiva 2011/16/UE, in materia di cooperazione amministrativa nel settore fiscale (DAC 7). […]

Regno Unito: Controlli sul diritto al lavoro

Il 17 gennaio 2022, il Ministero dell’Interno ha apportato diverse modifiche alla Guida per il datore di lavoro sui controlli sul diritto al lavoro, in vigore dal 6 aprile 2022. Come noto, il datore di lavoro ha l’obbligo di contrastare l’assunzione di lavoratori irregolari nel Regno Unito. In altre parole, i datori di lavoro devono […]

Unione Europea: l’attuazione della Direttiva Whistleblowing

Gli informatori svolgono un ruolo fondamentale nell’esporre casi di frode, corruzione e cattiva gestione societaria. Mentre nel corso degli ultimi decenni alcuni paesi europei hanno intensificato e adottato leggi sulla protezione degli informatori, gran parte del continente ha utilizzato un quadro normativo piuttosto confuso. In alcuni casi, gli informatori europei non sono stati opportunamente protetti, […]

Germania: gli investimenti immobiliari

In generale, non sono previste restrizioni all’acquisizione e alla detenzione di immobili in Germania da parte di investitori stranieri. Gli investitori stranieri sono soggetti alle leggi sull’antiriciclaggio generalmente applicabili. L’acquisizione di immobili da parte di un ente non europeo può essere oggetto di revisione da parte del Ministero federale dell’economia e dell’energia se e’ parte […]

Olanda: diritti e responsabilità dei soci

L’assemblea generale dei soci ha importanti poteri all’interno della società, come quello di modificare lo statuto, di sciogliere la società, di approvare una fusione, di approvare il bilancio annuale e di nominare i membri del consiglio di sorveglianza. Oltre a tali poteri specifici, la legge attribuisce all’assemblea generale dei soci tutti quei poteri che non […]

Regno Unito: accordi di liquidazione volontaria delle società e proprietari di immobili

L’accordo di liquidazione volontaria societaria (CVA – Company Voluntary Arrangement) è un processo di insolvenza che negli ultimi anni ha sollevato notevoli preoccupazioni tra i proprietari di immobili commerciali soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo degli immobili da parte di società locatarie. I proprietari di unita’ immobiliari ritengono infatti di essere stati messi in una condizione […]

Regno Unito: Conseguenze per il lavoratore nel caso in cui il datore di lavoro perda la licenza di sponsor

Per poter richiedere il visto per lavoratori qualificati (Skilled Worker Visa), il lavoratore deve aver ricevuto una offerta di lavoro da un datore di lavoro inglese che abbia ottenuto da Home Office la licenza di sponsor (Sponsor Licence). Infatti, solo i datori di lavoro autorizzati da Home Office possono rilasciare al lavoratore il certificato di […]