Regno Unito: requisiti per ottenere il visto per laureati

Dal 1° luglio 2021 è possibile presentare domanda per ottenere il Graduate Visa. Questa tipologia di visto è pensata per gli studenti internazionali che desiderano continuare a vivere nel Regno Unito per altri due anni dopo aver ottenuto un diploma di laurea inglese (UK bachelor’s degree) un post-laurea (post graduate degree) o altro corso idoneo.

Come detto, tale visto consentirà ai richiedenti di restare nel Regno Unito per altri due anni o anche tre se essi hanno ottenuto un dottorato di ricerca o altro titolo equivalente. Questo visto però non può essere rinnovato né consente di stabilirsi in modo permanente nel Regno Unito ma permette tuttavia di richiedere altre tipologie di visto, ad esempio quello per Skilled Worker, Innovator o Global Talent.

Non è richiesto di provare la conoscenza della lingua inglese. Il coniuge del richiedente e i figli di età inferiore ai 18 anni possono rimanere nel Regno Unito solo se sono già in possesso di un visto in corso di validità. Non è infatti possibile, con questa tipologia di visto, che il richiedente porti con sé le persone a carico, ad eccezione dei bambini nati nel Regno Unito nel periodo in cui il richiedente aveva ottenuto una borsa di studio nell’ambito dello Student/Tier 4 (General).

Requisiti per il visto

La domanda può essere presentata quando il richiedente è nel Regno Unito e sempre che sia in possesso di un visto per studenti non scaduto o di un Tier 4 (General). Questo visto può essere richiesto non appena il richiedente abbia completato con successo il corso, senza necessità di dover ottenere il certificato di laurea.

Per poter beneficiare di un visto per laureati, il richiedente deve:

  • essere in possesso di un visto per studenti valido o di livello 4 (generale);
  • aver completato con successo un corso di laurea (UK bachelor’s degree), un post-laurea (post graduate degree) o altro corso idoneo.
  • aver studiato nel Regno Unito per almeno 12 mesi o per l’intera durata del corso (i corsi a distanza non sono ammessi); e
  • pagare una tassa per il visto di £ 700, nonché l’assicurazione sanitaria di £ 624 (da pagare per ogni anno di visto concesso).

Ottenuto il visto, il richiedente può non solo svolgere attività lavorativa – anche come libero professionista – per tutta la durata del visto ma anche intraprendere un corso di studio. Non potrà però beneficiare di fondi pubblici né lavorare come sportivo professionista.

In conclusione, la categoria del visto per laureati è un ottimo percorso per coloro che desiderano rimanere nel Regno Unito dopo il completamento del corso di studio ed acquisire esperienza lavorativa senza dover subito richiedere un visto per lavoratori qualificati. È inoltre importate ricordare che i richiedenti devono presentare domanda per passare a una nuova categoria di visto prima della scadenza del visto per laureati se desiderano rimanere nel Regno Unito a lungo termine.

image_pdfDownload PDFimage_printPrint

Comments